venerdì 26 febbraio 2016

Presentazione del libro "Scienza e Linguaggio"

Il tuo giudizio : 
0 COMMENTA LA NOTIZIA
"Scienza e linguaggio", ultima "fatica letteraria" di Luigi Foschini,
edito da Aracne, collana "Chimica è... cultura"


Ricordiamo a tutti che questa sera, venerdì 26 Febbraio 2016 alle ore 20:30, si terrà a Lugo presso la Sala Convegni della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte, in via Manfredi 10, la presentazione del libro "Scienza e linguaggio" del nostro socio Luigi Foschini, ricercatore presso l'Istituto Nazionale di AstroFisica all'Osservatorio Astronomico di Brera.


"La scienza contemporanea, in particolare la fisica e la matematica, è sempre più astratta. È possibile visualizzare il bosone di Higgs, al di là della semplicistica rappresentazione della particella? Qual è la natura della luce: onda o particella? Cos'è un buco nero? È proprio indispensabile impiegare complicate formule matematiche o invocare geometrie astratte? E qual è il rapporto tra la matematica e la fisica? La prima è veramente così "irragionevolmente efficace" nello studio della natura? Lo scopo di questo libro non è fornire risposte a queste domande, ma raccontare un percorso di studio e di ricerca iniziato oltre venti anni fa. Partendo dalla concezione di matematica come linguaggio, che affonda le sue radici nella teologia medioevale, ma che fu resa celebre da scienziati del calibro di Galileo Galilei e Niels Bohr, si vuole mostrare come l'approccio linguistico sia fondamentale nella costruzione scientifica del mondo."


Sarà presente l'autore, che discuterà del rapporto fondamentale che intercorre tra il linguaggio e la visione scientifica del mondo e di altri temi gustosamente linguistico-scientifici insieme al professor Francesco Dalla Valle, docente e studioso di Fisica nonché Presidente onorario dell'Università per adulti di Lugo, ed al dottor Sergio Dalla Val, psicanalista, scienziato della comunicazione e cifrematico.


Accorrete numerosi, gli argomenti trattati sono di massimo interesse e i relatori sono davvero d'eccezione!

Un'occasione davvero unica di cui vale la pena approfittare e fare tesoro!

https://www.facebook.com/events/964834863587446/ (link dell'evento su Facebook)


lunedì 8 febbraio 2016

Nuovo appuntamento Venerdì 12 Febbraio a Lugo

Il tuo giudizio : 
0 COMMENTA LA NOTIZIA
Quinto Appuntamento stagionale e secondo del 2016 !

VENERDI' 12 FEBBRAIO
ORE 20.45 AL LICEO DI LUGO !


Continua il nuovo tradizionale ciclo di appuntamenti serali presso il LICEO di LUGO, straordinaria sede che ci ospita da sempre rinnovando una collaborazione trentennale che ha dato grandi frutti.

Anche quest'anno l'appuntamento è confermato al SECONDO VENERDI' di ogni mese (salvo eventi imprevisti) e sarà occasione di incontro e di scambio di news, informazioni e approfondimenti tra i soci ANTARES e il pubblico che vorrà intervenire liberamente partecipando e sottoponendo quesiti ed argomenti.

Sarà occasione di racconti e di visione di filmati e immagini sul grande schermo accompagnando con il commento e le eventuali spiegazioni gli argomenti trattati.

I temi che verranno trattati nel corso dell'anno saranno le news del mese o di attualità, il cielo del mese e anche le previsioni meteo a cura di METEOROMAGNA.COM che rinnova il piacevole e appassionato connubio con il Gruppo Astrofili Antares di Romagna.
Dopo lo strepitoso anno 2015 nel quale il Gruppo ANTARES ha registrato accessi record con migliaia di persone che sono intervenute presso l'osservatorio astronomico di Monte Romano di Brisighella, auspica di poter ripetere l'esperienza entusiasmante con la possibilità di migliorare, se possibile, la propria attività. 

Quindi non mancate di essere presenti alle serate del LICEO di LUGO perchè le sorprese di ANTARES non finiscono mai!

L'evento è ad accesso libero, anche se come al solito sarà possibile donare all'associazione per il mantenimento delle sue attività sociali, e saranno disponibili i bellissimi calendari Antares 2016!
e come lo scorso anno le ultime AVVERTENZE :

L'associazione degli astrofili ANTARES è contagiosa!!!
Se avete intenzione di annoiarvi...
restate pure a casa !          :-)

lunedì 1 febbraio 2016

Il cielo del mese: Febbraio 2016

Il tuo giudizio : 
0 COMMENTA LA NOTIZIA
Diamo uno sguardo ai principali eventi astronomici del mese di Febbraio 2016!



Il Sole

Il Sole, fotografato da Alfredo Lolli e Matteo Reggidori



1 Febbraio : sorge alle 07:32
transita alle 12:27
tramonta alle 17:23
durata del giorno 9 ore e 51 minuti


15 Febbraio: sorge alle 07:14
transita alle 12:28
tramonta alle 17:42
durata del giorno 10 ore e 28 minuti


29 Febbraio: sorge alle 06:52
transita alle 12:26
tramonta alle 18:01
durata del giorno 11 ore e 9 minuti







La Luna

La Luna, fotografata da Alfredo Lolli e Matteo Reggidori

08 Febbraio, h 04:38 - Luna nuova

11 Febbraio, h 03:31 - Luna al perigeo (364.360,9 km)

14 Febbraio, h 21:32 - Luna al primo quarto

22 Febbraio, h 06:27 - Luna piena

27 Febbraio, h 04:09 - Luna all'apogeo (405.383,7 km)


I pianeti


Mercurio - Durante tutto Febbraio vedremo Mercurio prima del sorgere del Sole: tuttavia ad esclusione dei primi 5 giorni del mese il pianeta tenderà ad essere sempre più basso sull'orizzonte, rendendosi più difficile da osservare. Il pianetino passerà da Sagittario nel Capricorno il 14, e vi resterà per tutto il mese.

Venere - Troveremo Venere come sempre a Est, prima dell'alba, fulgente con una magnitudine apparente di quasi -4. Fino al 22 tarda la sua levata. Dal Sagittario, ove si trova, il giorno 17 si sposterà nel Capricorno: qui lo ritroveremo fino alla fine del mese

Marte - Il Pianeta Rosso anticipa la sua levata durante tutto il mese, rimanendo comodamente osservabile durante tutta la seconda parte della notte. Resterà per tutto il mese nella Bilancia.Il 07 Febbraio sarà in posizione di quadratura.

Giove - Il Gigante gassoso si comporta esattamente allo stesso modo di Marte, anticipando la levata e rendendosi ben visibile già nella prima parte della serata a inizio mese. Lo troveremo per tutto Febbraio nella costellazione del Leone.

Saturno - Il Signore degli Anelli sarà presente prima dell'alba in direzione Est nei nostri cieli, anticipando giorno dopo giorno il suo sorgere fino ad essere osservabile poco dopo le 02:00 verso la fine del mese. Saturno stazionerà nella grande costellazione di Ofiuco.

Urano - Urano rimane fermo nella costellazione dei Pesci, ma anticipa ancora il suo tramonto: a inizio mese questo infatti avverrà intorno alle 23, mentre a fine mese poco dopo le 21.

Nettuno - I primi giorni di Febbraio saranno gli ultimi utili per tentare le osservazioni di Nettuno, il quale infatti tramonta sempre prima, annullandosi completamente nelle luci del tramonto già a metà del mese: il 28 Febbraio raggiungerà la congiunzione.



Congiunzioni


Congiunzione tra Giove (a sinistra) e Venere (a destra) del Giugno 2015. Foto di Alfredo Lolli e Matteo Reggidori.

-La prima metà di Febbraio sarà dominata da quella che i media hanno chiamato "supercongiunzione": i pianeti Mercurio, Venere, Saturno, Marte e Giove saranno infatti visibili contemporaneamente quasi allineati in un arco celeste che attraversa buona parte del cielo prima dell'alba. Nei primi giorni di Febbraio sarà presente anche la Luna!

La "supercongiunzione" di Febbraio, visibile prima dell'alba nella prima parte di Febbraio
-24 Febbraio, h 03:45; congiunzione Luna-Giove
La congiunzione Luna-Giove





Sciami meteorici con picco d'intensità nel mese di Febbraio



















1)Delta Leonidi, che saranno visibili dal 15 Febbraio al 10 Marzo, con picco il 24 Febbraio con un ZHR pari a 2. Questo sciame produce meteore lente e deboli, ed occasionalmente qualche bolide. Quest'anno purtroppo la presenza della Luna disturberà le osservazioni, che in linea teorica sarebbero possibili durante tutta la notte.


Altri sciami meteorici che hanno già raggiunto/devono ancora raggiungere la massima intensità sono costituiti da:

1)Pi Virginidi





Carte del cielo del mese di Febbraio



Carte del cielo del 01 Febbraio 2016, h 23:00



Carta del cielo del 15 Febbraio 2016, h 23:00